Cerca
 

REFERENDUM: CALABRÒ “COL SÌ NAPOLI SI RISCATTA”

14 OTTOBRE 2016 – “La partenza dei comitati di Napoli di Ap per il Si’ al referendum costituzionale mi sembra che sia un momento
significativo anche per la citta’, con una storia recente controversa affidata al sindaco de Magistris, che in qualche modo
noi vogliamo riscattare attraverso un si’ al referendum”.
Cosi’ Raffaele Calabro’, di Area Popolare, a margine del convegno di Ap sul referendum. “L’altro obiettivo – prosegue Calabro’ – e’ quello di poter spiegare alla gente bene questo referendum cosa dice.
Oggi si chiacchiera di altro, del futuro della legge elettorale, ma non si e’ posto il problema dei termini tecnici e reali della
riforma. Li racconteremo noi attraverso l’apporto di eminenti costituzionalisti e addetti del settore con forum che incontreranno i responsabili delle maggiori categorie presenti in citta’ per capire la ricaduta dei referendum sui diversi settori”.
“L’effetto della riforma – conclude – si sentira’ soprattutto al Sud, su comparti come sanita’ e turismo”.
(ITALPRESS).