Cerca
 

Chiarimenti sul 2×1000 anno 2018 – si possono utilizzare i codici H17 o Z39

Per sostenere Alternativa popolare tramite il versamento del 2XMILLE potrete inserire nell’apposito spazio del modulo per la denuncia dei redditi sia il nuovo codice Z39, indicato nelle istruzioni per la compilazione, sia il precedente codice H17.

Cari Amici di Alternativa Popolare,
avendo ricevuto richieste di chiarimento sul codice da inserire per destinare il 2 per mille al nostro Partito, precisiamo quanto segue.
A seguito del cambiamento di denominazione da NCD ad AP, avvenuta nel marzo 2017, l’agenzia delle Entrate ha ritenuto che si fosse verificata la chiusura del vecchio partito e l’apertura di uno nuovo. Per questa ragione ha proceduto alla cancellazione del codice H17 e all’inserimento, nelle istruzioni per la compilazione delle dichiarazioni dei redditi del nuovo codice Z39.
Essendo venuti a conoscenza di tale circostanza solo a decisione ormai assunta,
abbiamo segnalato che in realtà il partito era rimasto il medesimo (avendo anche mantenuto il medesimo codice fiscale) e che pertanto si era trattato di una semplice modifica della denominazione, sottolineando che quanto accaduto avrebbe messo in chiara difficoltà quanti erano ormai abituati ad utilizzare il codice H17, traducendosi in un sicuro danno per AP.
L’agenzia delle Entrate, preso atto delle nostre precisazioni, ha pertanto determinato di considerare ancora valido anche il codice H17 per le dichiarazioni di quest’anno.
Per sostenere Alternativa popolare tramite il versamento del 2XMILLE, pertanto, potrete inserire nell’apposito spazio del modulo per la denuncia dei redditi sia il nuovo codice Z39, indicato nelle istruzioni per la compilazione, sia il precedente codice H17.
Vi ricordiamo che la scelta non comporta nessun esborso aggiuntivo e non è in sostituzione all’8 X MILLE o al 5 X MILLE; è possibile dunque esprimere tutte e tre le scelte.

A nome di Alternativa Popolare, ringraziamo per la collaborazione e inviamo un caro saluto,

Paolo Tancredi
Coordinatore “Campagna 2 X MILLE” 2018
Paolo Alli
Tesoriere Alternativa Popolare